Asta sincrona mista

A.P.E.T. Treviso INFORMA: CHIUSURA UFFICIO FERIE ESTIVE

Se così stabilito nell’avviso di vendita, l’esperimento si svolgerà nella forma della vendita sincrona mista: con possibilità di offerte sia analogiche (cartacee) che digitali.

Le offerte di acquisto sia analogiche che digitali dovranno essere presentate entro le ore 13 (tredici) del giorno precedente la data della vendita.

Le offerte di acquisto dovranno essere in bollo.

*****

Offerte di acquisto analogiche

Salvo diversa specifica indicazione nell’avviso di vendita, le offerte di acquisto analogiche dovranno essere presentate in busta chiusa entro le ore 13 (tredici) del giorno precedente la data della vendita presso l’”Associazione Professionale per le Esecuzioni della provincia di Treviso” (in sigla A.P.E.T.); sulla busta dovranno essere indicate le sole generalità di chi presenta l’offerta, che può anche essere persona diversa dall’offerente, il nome del professionista delegato alla vendita e la data della vendita; nessuna altra indicazione – né numero o nome della procedura né il bene per cui è stata fatta l’offerta né l’ora della vendita o altro – deve essere apposta sulla busta.

Gli uffici sono aperti al pubblico nelle giornate di lunedì mercoledì e venerdì dalle ore 09.30 alle ore 13.00.

La busta dovrà contenere i documenti previsti dall’avviso di vendita per il versamento della cauzione.

*****

Offerte di acquisto digitali

Le offerte di acquisto digitali dovranno essere presentate entro le ore 13 (tredici) del giorno precedente la data della vendita in conformità di quanto stabilito dal Decreto 26/2/2015 n. 32 artt.12 e segg. e secondo le indicazioni riportate nel “Manuale Utente” pubblicato sul Portale delle Vendite Telematiche del Ministero della Giustizia.

Il bonifico relativo alla cauzione dovrà essere eseguito in tempo utile affinché la stessa risulti accreditata, al momento dell’apertura delle buste, sul conto corrente intestato alla procedura (si avverte che entro l’orario indicato dovrà essere generata anche la ricevuta di consegna).

1) Offerta

– l’offerta sarà formulata esclusivamente con modalità telematiche tramite il modulo web “Offerta Telematica” fornito dal Ministero della Giustizia ed a cui è possibile accedere anche dal portale del gestore della vendita;

– il gestore della vendita telematica è “NOTARTEL S.p.a.” con portale reperibile all’indirizzo https://astepubbliche.notariato.it.

2) Cauzione

– l’importo della cauzione sarà versato esclusivamente tramite bonifico su IBAN e con causali indicate nell’avviso di vendita;

– il bonifico dovrà essere effettuato a cura dell’offerente in modo tale da consentire l’accredito in tempo utile per le determinazioni sull’ammissibilità dell’offerta; pertanto come ricordato in tempo utile affinché la cauzione risulti già accreditata al momento dell’apertura delle buste (si avverte che entro l’orario indicato dovrà essere generata anche la ricevuta di consegna dell’offerta).